Trova la misura corretta sulla carta di circolazione

E’ sempre meglio controllare che i pneumatici montati sul tuo veicolo siano della misura consentita dalla carta di circolazione. Per questo motivo ti consigliamo di controllare sempre il libretto di circolazione prima di effettuare l’ordine.

Il nostro desiderio non è solo vendere pneumatici, ma di vendere i pneumatici che soddisfano tutte le tue esigenze e che siano omologati per il tuo veicolo. Per questo motivo se hai qualche dubbio, o se vuoi semplicemente essere sicuro di fare la scelta giusta, ti invitiamo a inviarci per WathsApp o email, la foto della carta di circolazione e dei pneumatici presenti sul tuo veicolo, un esperto della Boutique del Pneumatico.it sarà lieto di darti utili consigli.

 

Prestare la massima attenzione all’indice di carico e velocità.

Esempio A. Supponiamo che un veicolo monti pneumatici della misura 205/55 R16 91V ed è la stessa misura prevista dalla carta di circolazione. In questo caso si può procedere nella ricerca ed eventuale acquisto di pneumatici di questa misura. 

 

 

Esempio B. Supponiamo invece che un veicolo monti pneumatici della misura 205/55 R 16 91 T, la carta di circolazione richiede il montaggio di pneumatici 205/55 R 16 91 V. Fa differenza tra la lettera T e la V? Certo, questa lettera indica l’indice di velocità, la T indica che il pneumatico è omologato per una velocità massina di 180 Km mentre la V 240Km. Quindi il tipo di pneumatico montato è sbagliato e per viaggiare come prevede il codice della strada, bisogna montare pneumatici 205/55 R 16 91V. Lo stesso vale per l’indice di carico dove il numero, in questo caso è 91, significa pneumatico omologato per sopportare peso di 2222 kg. Pertanto si possono montare pneumatici con indice di carico uguale o maggiore a 91 e non inferiore perché non conforme a quanto indicato dalla carta di circolazione, ad esempio si possono montare 205/55 R 16 94 V.

 

In fase di revisione dei veicoli, spesso viene riscontrato che l’indice di carico e/o l’indice di velocità dei pneumatici non sono conformi a quanto richiesto dalla carta di circolazione.

Presta attenzione al diametro del cerchio.

La carta di circolazione riporta tutte le misure consentite, nel caso del libretto della foto, si possono montare pneumatici da 16 o 17, ma non è riportato quali pneumatici sono montati sul veicolo. Per questo oltre a controllare carta di circolazione, dobbiamo essere sicuri del diametro del cerchio che monta il tuo veicolo. Devi ordinare pneumatici con il diametro identico ai cerchi correntemente installati, a meno di non aver scelto di sostituire anche i cerchi.

 

Riassumendo:

Il Codice della Strada prevede la possibilità di montare pneumatici di misure diverse da quelle utilizzate normalmente, scegliendo tra le opzioni indicate dal libretto del veicolo.

Non è possibile montare sul proprio mezzo pneumatici di diametro diverso dal cerchio esistente, a meno di non sostituire i cerchi stessi.

 

Non è possibile montare pneumatici con indice di carico o di velocità inferiori da quanto prescritto dal libretto, mentre è possibile optare per gomme con indice di velocità o di carico superiori.